Seguici anche sul nostro canale youtube e sui nostri social networks

  • La diretta di inaugurazione
  • Quale pane per la nostra salute
  • Le buone proprietà del cioccolato
  • a cosa ci servono le fibre
Farro, avena e orzo: i cereali con le fibre della salute
Notizie 19 Maggio 2021

Farro, avena e orzo: i cereali con le fibre della salute

Portare in tavola farro di varietà antiche (dicocco e monococco), avena e orzo (decorticati e non perlati) è un aiuto certo per il nostro microbiota e la nostra salute.

E questo grazie alle fibre che questi cereali, se consumati integrali (e biologici!) contengono in grande quantità: i betaglucani (che sono stati anche il tema della diretta streaming che potete rivedere qui), fibre solubili viscose che hanno la consistenza di un gel.

Pensato a un porridge con i fiocchi di avena: se lasciate in ammollo i fiocchi con una piccola quantità di una qualsiasi bevanda, dopo un po' si forma una sorta di budino. Questo perché l’avena, come l’orzo, il farro dicocco e monococco, contengono appunto i betaglucani, che riducono l’impatto glicemico dei pasti ad alto contenuto di carboidrati. Il bolo alimentare più denso e viscoso riduce la velocità con cui gli amidi vengono digeriti e  assorbiti a livello intestinale. Di conseguenza diminuisce anche i picchi di glucosio nel sangue. Ricordiamo che l’iperglicemia cronica tipica dell’alimentazione occidentale, legata al consumo frequenti di prodotti a base di farine raffinate o con zuccheri aggiunti, è alla base dell’infiammazione cronica di basso grado così diffusa e concausa importante delle malattie cronico-degenerative dei nostri tempi.

Si suppone inoltre che il migliorato controllo glicemico indotto dai betaglucani sia legato soprattutto alla loro capacità di riequilibrare il microbiota intestinale.

Ma quanti betaglucani occorrono per avere un effetto benefico? Almeno 6 gr su 100 gr di carboidrati consumati, secondo gli studi. E meglio assumerli con cibi semi solidi o solidi piuttosto che liquidi. In sostanza: non vale la pena assumere una capsula di betaglucani prima di bere un bicchiere di succo di frutta, meglio assumerli sotto forma di avena/orzo/farro in chicchi o in fiocchi o anche assumendo prodotti a base delle loro farine integrali. Si può aggiungere avena in chicchi o in fiocchi alle nostre zuppe o ai nostri minestroni, si possono fare ottimi budini con la farina di avena e si può utilizzare la farina di avena integrale per addensare i piatti al posto della fecola di patate o dell’amido di mais.

In proposito, con Rinascere Benefit mettiamo a disposizione quste matrie prima di altissime qualità, come appunto la farina di avena integrale, la farina di farro dicocco di tipo 2, il farro dicocco decorticato in chicchi, la pasta integrale di farro dicocco.

Inoltre le farine di grani antichi, tra cui appunto il farro dicocco e monococco, sono alla base dei nostri prodotti da forno come per esempio il pane con farina di farro monococco integrale in purezza e anche della birra biologica non filtrata che abbiamo attentamente selezionato per i nostri clienti.

Dove siamo

Rinascere s.r.l. Societa' Benefit

Sede Legale:
Nonantola (Mo) - Via G. Verdi 21

Sede Operativa:
Modena - Strada Barchetta 145

PIVA/CF/CCIAA: 03937790362

Contatti

Numero REA: MO-429934

Telefono:+39 059 5800662

Mobile: +39 338 2902695

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ordini: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Calendario Eventi

Settembre 2021
L M M G V S D
1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30